BENEFIT

Siamo alla decima edizione del September To Dismember! Come ogni anno anche in questa edizione abbiamo deciso di unire al festival un discorso di fondo, un filo, rosso, che attraversa la lotta e le nostre vite. Come ogni anno parte dei soldi “guadagnati” al festival andranno a sostegno di quei compagni e compagne che si spendono ogni giorno nel portare avanti percorsi di lotta e di solidarietà. Per questa edizione abbiamo deciso di andare a sostenere La Cassa AntiRepressione delle Alpi occidentali


Kollettivo Kaos24 + Distrozione

Catturasa


MILLE MODI, UN SOLO ORIZZONTE… LIBERTÀ! La Cassa AntiRepressione delle Alpi occidentali nasce nell’autunno del 2000, con lo scopo di coordinare, tra alcune realtà ed individualità anarchiche presenti tra arco alpino e piana piemontese, la raccolta di fondi destinati ad interventi antirepressivi e di solidarietà nei confronti dei prigionieri con cui queste realtà hanno contatti, amicizie o affinità. La necessità di dedicarsi con costanza alla resistenza nei confronti degli attacchi della repressione e di garantire, a chi finisce in galera, contatto e appoggio da parte di gruppi o persone sensibili alla questione carcere è il presupposto su cui si articola tale iniziativa. Siamo convinti che i risultati dati da quest’attività siano soddisfacenti, che la scelta di dotarci di questo strumento si sia rivelata decisamente utile, e riteniamo quindi che il mantenimento, ed il riprodursi anche in altre zone di casse di resistenza locali sia un tassello importante nella crescita di un’attività antirepressiva costante, capillare ed efficace.

Cassa AntiRep delle Alpi occidentali Per info e contatti: Cassa AntiRep c/o Biblioteca Popolare Rebeldies via Savona, 10 – 12100 Cuneo oppure rebeldies@libero.it

Annunci